sabato 28 luglio 2012

Mardin con vista sulla Mesopotamia


[Turchia] Mardin è una bella e antica città dominata da un castello. Le sue vie fiancheggiate da case in pietra color miele che digradano lungo il fianco della collina, mi ricordano un po’ i vecchi quartieri di Gerusalemme. Il bazar si estende ampio e disordinato, all’odore delle spezie si mescola il profumo del sapone fatto a mano. Qui una delle forme di trasporto è ancora rappresentato dagli asini che si vedono adorni di fronzoli. Nelle vie i restauratori di selle sono all’opera e sembrano in grado di rinnovare anche quelle più malridotte.

La città di Mardin si trova a 1200 metri di altezza e si affaccia sulla splendida pianura della Mesopotamia, quella fertile terra tra il Tigri e l’Eufrate, tanto citata nei libri di storia di quando ero bambina. I prezzi delle camere stranamente sono doppi rispetto a Istambul, abbiamo dovuto accontentarci di una stanza con bagno all’esterno… davvero fatiscente. 

Ci consoliamo seduti nella terrazza di un bar con patatine, tè e la vista della Siria sullo sfondo, solo 15 km davanti a noi. L’aspra bellezza delle pianure siriane è un incanto: quadratoni verdi sparsi qua e là, in mezzo, terra gialla. Ci fa compagnia un vento caldo e l’alto minareto della Uli Cami. Giriamo la città e il suo bazar fino a sera tra un via vai di gente e musica turca.

Alle 19.45 uno sparo di cannone ricorda la fine del digiuno giornaliero (siamo in Ramadan) e anche per noi è l’ora di cena. Mentre scrivo queste righe siamo seduti sulla terrazza di un ristorante vicino al castello, sotto di noi le tenue luci dei minareti e delle case di Mardin. E’ bella di giorno ma quando è sera, lo è ancora di più!   

Vista di Mardin con la fertile Mesopotamia sullo sfondo

...mi ha preso la mano e ha voluto una foto con me...

Anche questa sera cena in terrazza, come ieri a Sanliurfa (8€ in due) 






2 commenti:

  1. Amici ..... e un po' come essere con voi !!!!!
    Ciao viaggiatori Sandra

    RispondiElimina
  2. Carina Paola quella gonna che indossi... dove l'hai acquistata? :) Baci Cri

    RispondiElimina