sabato 3 novembre 2012

Lo yoga e il Saluto al Sole

[India]  Uno degli aspetti interessanti della scuola di Varanasi è che oltre alle materie classiche lascia spazio ad altre discipline che coinvolgono la Persona in relazione con se stessa  e puntano all’Unità, oltre le divisioni create dalle nazionalità, dalle tradizioni e dalle religioni per una società multiculturale e pluralista.

Abbiamo parlato di questo metodo educativo con Valentino Giacomin, fondatore della scuola “Progetto Alice”, che ospita 800 studenti provenienti soprattutto dai ceti inferiori, e ne siamo rimasti affascinati. http://www.aliceproject.org/

La nostra mente dovrebbe essere un po’ come uno specchio, che riflette senza deformare, mentre generalmente si tende ad associare alle immagini delle sensazioni di bellezza(desiderio) o di tristezza (insofferenza) che alterano la nostra serenità.”

Nella scuola si praticano questi cinque yoga:
1)   Saluto al Sole
2)   Concentrazione (Trataka)
3)   Consapevolezza del respiro
4)   Antar Mouna
5)   Chidhakasa

In questo post vediamo solo il primo e riportiamo quanto scritto da Valentino nel suo  libro “Il peso dei pensieri e delle azioni”. Nei prossimi giorni pubblicheremo anche gli altri.

Il Saluto al Sole
 “Consiglio di iniziare con la pratica quotidiana di Surya Namascar, il Saluto al Sole. Si tratta di una sequenza di dodici posizioni combinate e sincronizzate con il respiro. Ecco una breve spiegazione proposta da Giampiero Cara, insegnante di Yoga. La meditazione ha sia un funzione Bakti (devozionale), nella quale s’impara ad aprire i propri centri all’energia solare, sia una funzione psicofisica di attenuazione dello stress, di scioglimento del corpo e di miglioramento della circolazione sanguigna.”

Ecco dunque le posizioni da eseguire in sequenza dinamica:











1 commento:

  1. Sono così felice che tra tutte le cose che state scoprendo ci sia anche lo yoga....l'UNITA'. Il saluto al sole ti ricorda che ogni giorno dobbiamo ringraziare per essere a questo mond o e prepara corpo, mente e spirito ad affrontare con gioia la giornata.
    Io lo faccio ogni mattina da 4 anni e mi fa davvero tanto bene!
    Baci, tanti baci.
    Laura R.

    RispondiElimina